domenica 14 Aprile 2024
Search
Close this search box.

Pronti via…

Tempo di lettura: 3 minuti circa

Stasera è di nuovo campionato, è di nuovo Fiorentina, la Fiorentina di Mister Italiano. Confesso, non è facile prevedere che Fiorentina sarà, il calcio moderno ci ha anche tolto il piacere di cominciare il campionato con le squadre nuove e finite, dal momento che il mercato iniziato il primo luglio, entra nella fase decisiva in contemporanea con l’inizio del campionato. E’ da tempo che mi chiedo, che senso ha, mi piacerebbe che un giorno si tornasse ad un mercato che inizi subito dopo la fine del campionato per terminare non più tardi del 15 luglio , in modo che tutte le squadre si presentino al ritiro precampionato complete. Ed invece ogni anno assistiamo a ritiri farsa , dove gli allenatori sono costretti a lavorare con giocatori che sanno tutti non resteranno e non hanno invece la possibilità di conoscere e lavorare con i nuovi acquisti.

Anche il mercato della Fiorentina è tutto indivenire, e ruota intorno alla figura di Dusan Vlahovic un giorno dato per sicuro partente, il giorno dopo invece si dice che resterà, almeno per un anno; quando sapremo finalmente il suo destino avremo anche le idee più chiare di che tipo di Fiorentina aspettarci. La speranza è che sia una scelta definitiva nel senso o nell’altro , perché la permanenza sicura di un solo anno , non solo non ci aiuterebbe a capire che Fiorentina ha in mente Commisso, ma replicherebbe l’errore fatto con Chiesa; è vero che Dusan non è Chiesa , che non smania per la voglia di andarsene , ma iniziare il campionato con un rinnovo sarebbe il migliore segnale da dare per fare capire a tutti che la Fiorentina sta tornando e che ha intenzione di programmare stagioni vincenti.

Tuttavia si potrebbe costruire una squadra vincente anche con una dolorosa cessione a patto di investire i soldi con giocatori veri :Pjanic,Berardi e Cabral renderebbero meno amara ad esempio la cessione di Vlahovic, sogni ? Forse ma le squadre con un minimo di ambizione si fanno cosi.

Bisogna però ad oggi fare i conti con la realtà, stasera c’è la partita con la Roma e dobbiamo affrontarla con la rosa attuale, ovvero quella dell’anno scorso con un Gonzales in più, che partita mi aspetto ? Mi aspetto una partita coraggiosa, dove il risultato sia si importante, ma che si cerchi di raggiungere attraverso il gioco ed il divertimento, mi aspetto una squadra che sia nei limiti del poco tempo avuto a disposizione incarni i principi del proprio allenatore, pressing, gioco verticale che si difenda giocando al calcio, siamo alla prima di campionato ed il risultato conta fina ad un certo punto, ovvio che perdere non fa mai piacere a nessuno, ma oggi conta molto di più il messaggio che si vuole dare, ovvero che la Fiorentina è una squadra che ha un obbiettivo preciso,divertirsi; certo la rosa è incompleta, Igor difensore centrale di una difesa a quattro di Italiano non mi lascia dormire sogni tranquilli, cosi come Pulgar regista, ma a questo ci penseremo la prossima settimana.

Infine due parole sulla scelta di promuovere capitano Biraghi : mi auguro che la scelta sia stata fatta dallo spogliatoio che abbia individuato in Biraghi il capitano giusto per la stagione del rilancio e che la responsabilità di una fascia pesante, lo faccia maturare e migliorare, perché a differenza di mo.ti ritengo che Biraghi non sia quel pessimo giocatore che tutti ritengono che sia , come tutti ha solo bisogna di fiducia e responsabilità , ovvio che nessuno pensa che sia un Maicon, ma nemmeno uno scarso come viene dipinto, non sarà simpatico ma nessuno di noi ci deve uscire a cena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo post
ViolaBlog è un blog totalmente indipendente su cui scrivono blogger tifosi della Fiorentina. Ideato da Pietro Moroni con la preziosa collaborazione di Stefano Amorosi, Francesco Samà, Alessandro TarducciRiccardo Sacchi, Alessandro Panzani, Francesco NoferiPierluigi Pardocchi, Filippo MoroniCaterina Roti, Niccolò Dugini e Luca Armentano.
Sostieni Viola Blog

Chiediamo un contributo a chi vorrà e potrà per sostenere il nostro blog.

Post recenti
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Serie A
32a giornata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Quarti di finale - andata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Viktoria Plzen-Fiorentina
 0-0
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Tempo di lettura: 3 minuti circa

I dati che raccogliamo (cookie) ci permettono di capire come utilizzi il nostro sito, quali informazioni ti potrebbero interessare e cosa possiamo migliorare per rendere più coinvolgente la tua esperienza di navigazione.

Possiamo raccogliere e utilizzare i dati per offrirti un'esperienza personalizzata?

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie ci permettono di contare le visite e le sorgenti di traffico per poter migliorare le prestazioni del nostro sito web.

Google Analytics
Monitoriamo gli accessi a questo sito con IP anonimizzato.
  • _ga
  • _ga_3LSN3JBGLJ

Rifiuta tutti i servizi
Salva
Accetta tutti i servizi