Atalanta-Fiorentina 1-2: di nuovo calcio finalmente, Bonaventura top player

Pubblicità

Terracciano: 8 Salva il risultato con due/tre parete top, da sicurezza a tutto il reparto.

Venuti: SV Si fa male quasi subito, non giudicabile la sua partita.

Milenkovic: 6,5 Non giocava con questa ardore agonistico da due anni almeno , primo tempo quasi perfetto, secondo con qualche sofferenza in più.

Igor : 6,5 Ci mette il fisco e sbaglia pochissimo, corre qualche rischio ma controlla abbastanza bene.

Biraghi: 6,5 Corre molto sulla sua fascia e fa anche qualche cross interessante, in fase difensiva da il suo contributo fondamentale.

Bonaventura: 8 L’azione che genera il secondo rigore da sola giustifica il voto, ma fa anche una partita praticamente perfetta fa cantare il pallone, rischia qualcosa per un gomitata eccessiva.

Torrierà: 7 Non si vede ma si sente da ordina al centrocampo e copre bene la difesa, prezioso. Non è un caso che quando esce la squadra soffre di più

Duncan : 6,5 Quando lo visto tra i titolari sono rimasto molto perplesso, poi mi fa ricredere con una partita di sostanza sebbene con qualche piccola sbavatura.

Sottil: 6 Quando parte da l’impressione di poter spaccare la partita, ma quando arriva a dover concludere delude, può e deve migliorare.

Vlahovic: 7,5 Due rigori perfetti ma non solo, protegge la palle come pochi e da una mano fondamentale alla squadra nel secondo tempo quando le difficolta non erano poche.

Callejon : 5,5 In ripesa ma ancora non ci siamo, qualche spunto interessante ma grande ingenuità nel fallo da rigore

Odriozola: 7 Si vede che è un giocatore abituato a frequentare grandi spogliatoi, diversi spunti interessanti tanta corsa abbinata a tecnica.

Saponara: 5,5 Il tallone di Achille della Fiorentina , il quarto esterno non all’altezza degli atri ,entra lui e smettiamo di essere pericolosi.

Ambrabat: 6 Grinta e sostanza.

Castrovilli : Sv

Gonzalez : Sv

Italiano : 8 Lo dobbiamo ringraziare ,ci sta restituendo una Fiorentina divertente e vincente, la formazione iniziale mi aveva lasciato perplesso , ma ha avuto ragione lui , aveva preparato la partita in modo perfetto e la squadra ha fatto tutto quello che gli è stato chiesto .

Pubblicità
Condividi
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I dati che raccogliamo (cookie) ci permettono di capire come utilizzi il nostro sito, quali informazioni ti potrebbero interessare e cosa possiamo migliorare per rendere più coinvolgente la tua esperienza di navigazione.

Possiamo raccogliere e utilizzare i dati per offrirti un'esperienza personalizzata?

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie ci permettono di contare le visite e le sorgenti di traffico per poter migliorare le prestazioni del nostro sito web.

Monitoriamo gli accessi a questo sito.
  • _gtag

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi