domenica 14 Aprile 2024
Search
Close this search box.

Fiorentina-Inter 0-2, Drago e Jack molto bene

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Dragowsky: 7 – Incolpevole sui gol, salva i suoi in più occasioni: al 5′ d’istinto dice no a Barella da due passi, nella ripresa devia le conclusioni di Perisic, Gagliardini e Lautaro.

Martínez Quarta: 6 – Primo tempo positivo, bello l’assist per Bonaventura, poi cala alla distanza.

Pezzella: 6 – Partita appena sufficiente per il capitano che pur in sofferenza contro Lukaku, regge la forza d’urto nerazzurra.

Igor: 5 – Troppo veloce Hakimi e troppo lento il difensore viola, spesso in difficoltà anche in appoggio.

Venuti: 6 – Tiene bene la fascia sia in copertura che in fase propositiva. Pochi errori e molta attenzione.

Amrabat: 6 – Concreto come sempre, lotta su ogni pallone; nella ripresa gioca più avanzato, ma non riesce a dare profondità.

Borja Valero: 6,5 – Buona gara, gioca alle spalle di Vlahovic, rientrando spesso a dare una mano nella propria tre quarti. Esce dopo 45 minuti per scelta tecnica.

Bonaventura: 7 – Ancora un’ottima prestazione, sua la conclusione più insidiosa della Fiorentina, quando al 36′ centra la traversa. Oltre alla qualità ci mette anche tanta corsa.

Biraghi: 5,5 – Qualche buon traversone, un tiro respinto da Handanovic, ma anche lui – come Igor – non riesce a frenare le incursioni di Hakimi.

Eysseric: 6 – Oggi il francese gioca meglio del solito, un paio di buone aperture, ma corre poco. Sufficienza strappata.

Vlahovic: 6 – Lui, invece, corre e fa pressing, lotta finché può ma non gli arrivano palle giocabili.

Kouamé: 5 – Doveva dare una mano a Vlahovic e alzare il baricentro, tocca pochi palloni e non incide.

Malcuit: sv – Si fa vedere in avanti, prova anche il tiro. È poco per assegnargli un voto.

Kokorin: sv – Una ventina di minuti per l’esordiente neo acquisto. Un solo pallone toccato!

Pulgar: 5 – In 15 minuti un giallo e niente più.

Barreca: sv

Prandelli: 6 – Poco ha potuto difronte a un’Inter troppo superiore, almeno stasera perché ha dovuto fare a meno di Ribery, Castrovilli, Milenkovic e Cáceres. Comunque la Fiorentina del primo tempo è piaciuta, la squadra è in crescita, la manovra è più fluida. C’è maggiore sicurezza e questa è la nota positiva. Sullo 0-1 ha scelto di giocare con due punte, sacrificando Borja Valero, ma il centrocampo ha ceduto. Avrei tolto Eysseric invece di Borja.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo post
ViolaBlog è un blog totalmente indipendente su cui scrivono blogger tifosi della Fiorentina. Ideato da Pietro Moroni con la preziosa collaborazione di Stefano Amorosi, Francesco Samà, Alessandro TarducciRiccardo Sacchi, Alessandro Panzani, Francesco NoferiPierluigi Pardocchi, Filippo MoroniCaterina Roti, Niccolò Dugini e Luca Armentano.
Sostieni Viola Blog

Chiediamo un contributo a chi vorrà e potrà per sostenere il nostro blog.

Post recenti
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Serie A
32a giornata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Quarti di finale - andata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Viktoria Plzen-Fiorentina
 0-0
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Tempo di lettura: 3 minuti circa

I dati che raccogliamo (cookie) ci permettono di capire come utilizzi il nostro sito, quali informazioni ti potrebbero interessare e cosa possiamo migliorare per rendere più coinvolgente la tua esperienza di navigazione.

Possiamo raccogliere e utilizzare i dati per offrirti un'esperienza personalizzata?

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie ci permettono di contare le visite e le sorgenti di traffico per poter migliorare le prestazioni del nostro sito web.

Google Analytics
Monitoriamo gli accessi a questo sito con IP anonimizzato.
  • _ga
  • _ga_3LSN3JBGLJ

Rifiuta tutti i servizi
Salva
Accetta tutti i servizi