Fiorentina-Inter 1-3. Super Duncan, Biraghi no

Pubblicità

Dragowski: 5,5 – Compie un miracolo nel primo tempo sull’unico tiro in porta dei nerazzurri, ma da un suo disimpegno sbagliato nasce il pareggio dell’Inter, poi perde sicurezza.

Benassi: 6 – Il terzino che non ti aspetti, non sfigura, meglio di Biraghi.

Milenkovic: 5,5 – Nel primo tempo si riposa, nel secondo soffre. Impalpabile.

Nastasic: 5,5 – Lo ricordavo più sicuro, non si nota mai, non fa errori clamorosi ma fisicamente alla lunga schianta.

Biraghi: 5 – Grosse responsabilità su entrambi i gol presi, entrambi errori grossolani. Non chiude su Darmian, si lascia sovrastare da Dzeko.

Duncan: 7 – Il migliore, partita perfetta: velocità, muscoli e grinta, irriconoscibile rispetto a quello degli anni passati; a un certo punto della partita mi sono chiesto: quando abbiamo preso Kanté?

Torriera: 6,5 – Partita ordinata, nel primo tempo recupera anche una discreta quantità di palloni, ma ho avuto l’impressione che limiti Bonaventura.

Bonaventura: 6 – Non il solito giocatore delle ultime partita, tenta un paio di volte lo strappo ma non gli riesce, comunque è sempre un piacere vederlo giocare.

Sottil: 5,5 – A sorpresa in campo, bene il gol, ma per il resto spreca molto. Evanescente.

Vlahovic: 6 – La difesa dell’Inter non è proprio un cliente facile, fa solo una giocata ma così bella che solo un super Handanovic gli nega la gioia del gol.

González: 5 – Non la sua miglior partita, ma quella reazione (seppur comprensibile) non è giustificata: lascia la squadra in dieci nel momento in cui la partita non era affatto chiusa e lui la chiude.

Ambrabat: 5,5 – Non è Torreira e si vede.

Odriozola: s.v.

Saponara: s.v.

Callejón: s.v.

Kokorin: s.v.

Italiano: 6 – Impossibile dare insufficienza ad un allenatore che ha messo in campo una squadra come quelle del primo tempo, ripartiamo da quei 50 minuti e consideriamo i restanti 40 come un incidente di percorso in una progetto di crescita che ci farà vivere grandi soddisfazioni.

Pubblicità
Condividi
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I dati che raccogliamo (cookie) ci permettono di capire come utilizzi il nostro sito, quali informazioni ti potrebbero interessare e cosa possiamo migliorare per rendere più coinvolgente la tua esperienza di navigazione.

Possiamo raccogliere e utilizzare i dati per offrirti un'esperienza personalizzata?

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie ci permettono di contare le visite e le sorgenti di traffico per poter migliorare le prestazioni del nostro sito web.

Monitoriamo gli accessi a questo sito.
  • _gtag

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi