domenica 25 Febbraio 2024
Search
Close this search box.
Serie A
Lecce-Fiorentina 1-1

Kouamé concretizza, Cabral quasi

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Terracciano: 6 – Per sua fortuna le deviazioni di Ceesay finiscono a lato, sul gol dallo stesso Ceesay può fare poco.

Dodo: 5,5 – Tanti errori, la Fiorentina subisce dalle sue parti. Nella ripresa, però, riemerge e si riscatta parzialmente.

Martinez Quarta: 7 – Unica pecca quando non chiude su Gonzalez sul cui assist va in vantaggio il Lecce. Ma prestazione maiuscola condita con un gran tiro deviato in angolo da Falcone.

Igor: 4 – Un disastro. Sia nel leggere le situazioni, che nel confronto con l’avversario, che sia Ceesay o Strefezza: serataccia.

Dal 58′ Milenkovic: 6 – Dà sicurezza e tiene sotto controllo il reparto.

Biraghi: 5,5 – Al di sotto delle ultime uscite, fa fatica ad alzarsi e deve principalmente pensare a coprire; va un po’ meglio nel secondo tempo.

Bonaventura: 6 – Serve a Mandragora una buona palla, si propone ma gli manca la precisione. Gara onesta che non va oltre la sufficienza.

Mandragora: 5,5 – Suo il primo tiro nello specchio, servito da Bonaventura. In regia non fa granché bene soprattutto perché in costruzione non trova i tempi giusti.

Dal 58′ Duncan: 6 – Con lui il centrocampo, anche per il calo dei leccesi, sembra girare con ordine.

Baràk: 5,5 – Maluccio, si impegna, partecipa, ma è lento e prevedibile, come il gioco della sua squadra.

Gonzalez: 6 – In ombra nella prima parte del match, cresce e si fa notare con un tiro che per poco non sorprende il portiere giallorosso.

Jovic: sv.

Dal 6′ Cabral: 6,5 – Un gol annullato dal Var per furigioco, un altro non regolare (al momento del passaggio il pallone era uscito dal campo). Ottimo l’assit per il pareggio di Kouamé.

Kouamé: 7 – Bene, in forma, scatta e lotta su tutti i palloni. Trova la rete con un bellissimo colpo di testa a fil di palo.

Dall’83’ Ikoné: 6 – Si inserisce nelle ultime azioni in area salentina, anche pericolosamente.

Italiano: 5 – Perde Jovic per infortunio dopo sei minuti, i suoi giocano male, senza idee e senza logica. Centrocampo senza qualità e costruttività. Va decisamente meglio dopo il riposo, dal gol di Kouamé in poi. Forcing finale ma i tre punti sperati non arrivano. E dopo dieci di campionato i punti in classifica sono solo dieci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo post
ViolaBlog è un blog totalmente indipendente su cui scrivono blogger tifosi della Fiorentina. Ideato da Pietro Moroni con la preziosa collaborazione di Stefano Amorosi, Francesco Samà, Alessandro TarducciRiccardo Sacchi, Alessandro Panzani, Francesco NoferiPierluigi Pardocchi, Filippo MoroniCaterina Roti, Niccolò Dugini e Luca Armentano.
Sostieni Viola Blog

Chiediamo un contributo a chi vorrà e potrà per sostenere il nostro blog.

Post recenti
Conference League
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Serie A
26a giornata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Serie A
Empoli-Fiorentina
 1-1
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Tempo di lettura: 2 minuti circa
Serie A
Empoli-Firoentina
 1-1
Tempo di lettura: 2 minuti circa
Serie A
Empoli-Fiorentina
 1-1
Tempo di lettura: 1 minuto circa

I dati che raccogliamo (cookie) ci permettono di capire come utilizzi il nostro sito, quali informazioni ti potrebbero interessare e cosa possiamo migliorare per rendere più coinvolgente la tua esperienza di navigazione.

Possiamo raccogliere e utilizzare i dati per offrirti un'esperienza personalizzata?

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie ci permettono di contare le visite e le sorgenti di traffico per poter migliorare le prestazioni del nostro sito web.

Google Analytics
Monitoriamo gli accessi a questo sito con IP anonimizzato.
  • _ga
  • _ga_3LSN3JBGLJ

Rifiuta tutti i servizi
Salva
Accetta tutti i servizi