sabato 13 Aprile 2024
Search
Close this search box.
Conference League
Fiorentina-Hearts 5-1

Kouamé e Biraghi al top

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Gollini: 5,5 – Per la verità è stato impegnato solo da Humphrys in un paio di occasioni. Nella prima è salvato dal palo, nell’altra subisce il gol. Per il resto sta a guardare. La sensazione è che non sia tranquillo, visti gli errori commessi nelle precedenti uscite.

Terzic: 5,5 – A destra è un tantino in difficoltà, lui che è un mancino. Però l’impegno c’è e, salvo un paio di incertezze, conduce una discreta gara, macchiata, però, dalla rete degli scozzesi.

Milenkovic: 6 – Non corre rischi, nessun problema dalle sue parti.

Igor: 5,5 – Non in grande serata. Nonostante gli avversari si affaccino raramente nella metà campo viola, il brasiliano non brilla, Humphrys ne approfitta e segna.

Biraghi: 7 – Suo l’assist per Jovic, perfetta la punizione per il raddoppio. In difesa è il più attento e si fa notare in qualche chiusura in diagonale.

Dall’81’ Venuti: sv.

Baràk: 6,5 – Mezzo voto in più per la rete del 4-0 in triangolazione con Kouamé, qualche discreto spunto ma anche qualche indecisione. Comunque positivo e propositivo.

Dall’ 81′ Bianco: sv.

Amrabat: 6 – In avvio regala palla agli avversari che per poco non segnano, poi recupera e si fa sentire soprattutto in fase di interdizione.

Mandragora: 6,5 – Cerca spesso l’inserimento, si fa vedere in appoggio provando anche il fraseggio di prima. Bello il sinistro che, però, centra il palo a portiere battuto.

Dal 46′ Duncan: 6 – Si rivede (finalmente) in campo, gioca semplice e si merita la sufficienza.

Gonzalez: 6,5 – Fa una gran fatica ad entrare in partita e ci sta, perché a lungo è stato fermo ai box. Piano piano riesce ad emergere, partecipa alla manovra, segna un primo gol abbastanza facile e raddoppia dal dischetto. Ci sei mancato, Nico…

Jovic: 6,5 – Il colpo di testa che sblocca il match restituisce al serbo il sorriso smarrito; lascia sfilare, saggiamente, la palla per Gonzalez che fa il 3-0.

Dal 46′ Saponara: 6 – Troppo lento rispetto a Kouamé e la Fiorentina sulla fascia sinistra non affonda come nel primo tempo. Più abile quando si accentra: si procura il rigore che chiude il match.

Kouamé: 7 – Rapidità, tecnica, abilità nel fraseggio anche negli spazi stretti. Questo è Kouamé, pedina indispensabile in questa Fiorentina di inizio stagione. Meglio sulla fascia che in mezzo all’area.

Dall’87’ Cabral: sv.

Italiano: 6,5 – Stasera era facile facile, anche dopo la batosta di lunedì. Perché gli Hearts sono poca cosa e perché si è giocato a Firenze. Ma un po’ di preoccupazione penso non gli sia mancata, almeno a giudicare dalla formazione mandata in campo. Praticamente i migliori, a parte Dodo e Terracciano. Magari avrebbe potuto osare, poco poco… Penso a Zurkowski o a Bianco, o l’uno o l’altro, giusto per vedere come si sarebbero integrati. Ha comunque il merito di rilanciare Gonzalez e di insistere con Jovic. Insistere, invece, con Terzic a destra non mi pare cosa utile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo post
ViolaBlog è un blog totalmente indipendente su cui scrivono blogger tifosi della Fiorentina. Ideato da Pietro Moroni con la preziosa collaborazione di Stefano Amorosi, Francesco Samà, Alessandro TarducciRiccardo Sacchi, Alessandro Panzani, Francesco NoferiPierluigi Pardocchi, Filippo MoroniCaterina Roti, Niccolò Dugini e Luca Armentano.
Sostieni Viola Blog

Chiediamo un contributo a chi vorrà e potrà per sostenere il nostro blog.

Post recenti
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Serie A
32a giornata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Quarti di finale - andata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Viktoria Plzen-Fiorentina
 0-0
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Tempo di lettura: 3 minuti circa

I dati che raccogliamo (cookie) ci permettono di capire come utilizzi il nostro sito, quali informazioni ti potrebbero interessare e cosa possiamo migliorare per rendere più coinvolgente la tua esperienza di navigazione.

Possiamo raccogliere e utilizzare i dati per offrirti un'esperienza personalizzata?

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie ci permettono di contare le visite e le sorgenti di traffico per poter migliorare le prestazioni del nostro sito web.

Google Analytics
Monitoriamo gli accessi a questo sito con IP anonimizzato.
  • _ga
  • _ga_3LSN3JBGLJ

Rifiuta tutti i servizi
Salva
Accetta tutti i servizi