domenica 14 Aprile 2024
Search
Close this search box.

La formazione ideale della Fiorentina 2024

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Ha destato stupore che Italiano abbia schierato a Torino la stessa formazione che aveva battuto la Lazio: era stata la prima volta in due anni e mezzo da quando è a Firenze.

Ovvero, Italiano non ha mai schierato la stessa formazione, ed oltre a ciò è passato dal 4-3-3 al 4-2-3-1 e al 4-1-4-1, con occasionali passaggi alla difesa a tre, sempre alternando i giocatori della vasta rosa che ha a disposizione.

Ma qual è, se c’è, la formazione ideale della Fiorentina oggi?

Per me, prima di puntare su un modulo, occorre partire dai giocatori, selezionando i migliori che abbiamo. Qui la prima scelta è facile. Abbiamo quattro calciatori di livello sicuramente superiore, che dovrebbero sempre essere titolari: Gonzalez e Bonaventura, quelli che segnano più gol di tutti e che sono decisivi. Poi Milenkovic, il miglior difensore che abbiamo, che riduce il numero dei gol degli avversari. Il quarto è Arthur, che quando sta bene dirige il gioco e difende la palla come Dunga. A questi quattro credo che ben presto aggiungeremo un quinto: Beltran, che sta piano piano diventando un grande giocatore.

Dopo questi giocatori di primo livello, ce ne sono altri, diciamo di secondo livello. Quarta e Ranieri sono due buoni difensori. Il primo alterna buone giocate a errori in difesa, ma compensa con un buon rendimento in zona gol. Il secondo è più affidabile, non segna come Quarta, ma segna anche lui. Abbiamo poi un centrocampista che ha il senso del gol: Barak.

Possiamo fare una formazione così:

Portiere: Terracciano / Christensen

Difesa a tre: Quarta, Milenkovic, Ranieri – È infatti un peccato lasciare a turno in panchina uno di questi difensori. A tre poi, aumenta l’efficacia difensiva.

Terzini: due di spinta a scelta fra: Kayode / Dodo e Biraghi / Parisi

Centrocampo: Arthur, Barak, Bonaventura – Un regista e due mezze ali che sanno fare gol.

Attacco: Gonzalez, Beltran – Qui il problema è che manca un vero centravanti. Ma sono due attaccanti molto forti e che segnano.

Questa formazione sarebbe composta da giocatori che, con la sola eccezione di Arthur (e Terracciano), che segnano gol.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo post
ViolaBlog è un blog totalmente indipendente su cui scrivono blogger tifosi della Fiorentina. Ideato da Pietro Moroni con la preziosa collaborazione di Stefano Amorosi, Francesco Samà, Alessandro TarducciRiccardo Sacchi, Alessandro Panzani, Francesco NoferiPierluigi Pardocchi, Filippo MoroniCaterina Roti, Niccolò Dugini e Luca Armentano.
Sostieni Viola Blog

Chiediamo un contributo a chi vorrà e potrà per sostenere il nostro blog.

Post recenti
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Serie A
32a giornata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Quarti di finale - andata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Viktoria Plzen-Fiorentina
 0-0
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Tempo di lettura: 3 minuti circa

I dati che raccogliamo (cookie) ci permettono di capire come utilizzi il nostro sito, quali informazioni ti potrebbero interessare e cosa possiamo migliorare per rendere più coinvolgente la tua esperienza di navigazione.

Possiamo raccogliere e utilizzare i dati per offrirti un'esperienza personalizzata?

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie ci permettono di contare le visite e le sorgenti di traffico per poter migliorare le prestazioni del nostro sito web.

Google Analytics
Monitoriamo gli accessi a questo sito con IP anonimizzato.
  • _ga
  • _ga_3LSN3JBGLJ

Rifiuta tutti i servizi
Salva
Accetta tutti i servizi