sabato 13 Aprile 2024
Search
Close this search box.

L’Impatto dei Mondiali sul campionato #3

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Nell’articolo precedente, abbiamo visto come i Mondiali avranno un impatto sulla rosa a disposizione di Italiano. Ora complichiamo le previsioni, analizzando quale invece potrebbe essere il grado di “cottura” di chi tornerà dai Mondiali: più una nazionale andrà avanti nella competizione, peggio sarà per la squadra di club nella quale i giocatori dovranno fare ritorno.

Riepilogando quanto scritto precedentemente, i tifosi viola dovranno tifare contro, nell’ordine: Serbia, Argentina, Marocco e Polonia. Dico in quell’ordine, perché numericamente le assenze di Milenkovic, Jovic e Terzic peseranno un leggermente di più di quelle di González e Quarta (ache se in termini di qualità effettiva siamo lì), e sicuramente più di quella di Amrabat oltre che di Zurkowski.

L’Argentina è attualmente terza nel ranking FIFA, dunque è la nazionale fra le quattro che “rischia” di andare più lontano ai Mondiali. Ma, attenzione: il ranking non fotografa solo la situazione di oggi, ma anche il passato di una Nazionale. La Serbia è solo 25a nel ranking FIFA, ma, si è qualificata prima nel suo girone, e ciò, unitamente all’esplosione di vari talenti, lascia pensare che possa andare lontano ai Mondiali.

Possiamo comunque prendere il ranking FIFA come un indicatore ragionevole della probabilità che ha ogni squadra di andare avanti nella Coppa del Mondo. Se prendiamo i giocatori stranieri che parteciperanno ai Mondiali e ne moltiplichiamo il numero per il coefficiente del ranking FIFA e sommiamo i numeri ottenuti per ogni squadra, avremo un numero che dà la stima dell’incidenza della partecipazione ai Mondiali per ogni squadra.

Esempio: la Lazio avrà probabilmente due convocati Milinkovic Savic (Serbia) e Vecino (Uruguay ). Il ranking FIFA della Serbia è 1549.53, quello dell’Uruguay è 1640.95.
1549.53 + 1640.95 = 3190.48
3190.48 misura l’incidenza per la Lazio della partecipazione dei suoi giocatori ai Mondiali. Più il numero è alto, peggio è per la squadra.

Questi sono i risultati per le squadre più forti della Serie A:

Milan – 22515.56
Juventus – 20410.11
Inter – 13498.1
Fiorentina – 11294.42
Torino – 11032.94
Atalanta – 10001.32 (11771.97)
Roma – 8373.89 (10053.3)
Napoli – 9562.32
Lazio – 3190.48

I numeri fra parentesi includono la partecipazione, in dubbio a causa di seri infortuni, rispettivamente di Musso e Wijnaldum.

Come vediamo, Milan e Juventus sono le squadre che probabilmente soffriranno di più a gennaio a causa della partecipazione di tanti loro giocatori ai Mondiali. Mentre Napoli, Roma e Lazio sono quelle che avranno il minore impatto, e che potrebbero avere un qualcosa in più nella seconda parte del campionato.

La Fiorentina è messa così così, ma ha una rosa piuttosto ampia e, come sappiamo, un allenatore che non esita a ricorrere al turnover.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo post
ViolaBlog è un blog totalmente indipendente su cui scrivono blogger tifosi della Fiorentina. Ideato da Pietro Moroni con la preziosa collaborazione di Stefano Amorosi, Francesco Samà, Alessandro TarducciRiccardo Sacchi, Alessandro Panzani, Francesco NoferiPierluigi Pardocchi, Filippo MoroniCaterina Roti, Niccolò Dugini e Luca Armentano.
Sostieni Viola Blog

Chiediamo un contributo a chi vorrà e potrà per sostenere il nostro blog.

Post recenti
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Serie A
32a giornata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Quarti di finale - andata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Viktoria Plzen-Fiorentina
 0-0
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Tempo di lettura: 3 minuti circa

I dati che raccogliamo (cookie) ci permettono di capire come utilizzi il nostro sito, quali informazioni ti potrebbero interessare e cosa possiamo migliorare per rendere più coinvolgente la tua esperienza di navigazione.

Possiamo raccogliere e utilizzare i dati per offrirti un'esperienza personalizzata?

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie ci permettono di contare le visite e le sorgenti di traffico per poter migliorare le prestazioni del nostro sito web.

Google Analytics
Monitoriamo gli accessi a questo sito con IP anonimizzato.
  • _ga
  • _ga_3LSN3JBGLJ

Rifiuta tutti i servizi
Salva
Accetta tutti i servizi