domenica 14 Aprile 2024
Search
Close this search box.

Quale portiere per la Fiorentina?

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Nelle due stagioni nelle quali la squadra è stata allenata da Vincenzo Italiano, ben cinque portieri si sono avvicendati: Dragowski, Terracciano, Gollini, Sirigu e Cerofolini. È un segno che quella dell’estremo difensore è una questione aperta e in divenire, e che il prossimo mercato potrebbe iniziare proprio da lì. Oppure no: vediamo perché.

Terracciano – Non è un grande portiere, ma ha comunque mandato in panchina Dragowski e Gollini. Compensa la sua non eccezionalità con una buona abilità a calciare di piede, il che è utile nel modulo di Italiano. Verrà confermato come titolare, a meno che i dirigenti viola abbiano per le mani un sostituto di alto livello. In quel caso, tutte le opzioni sono possibili: che diventi il portiere di riserva o che venga ceduto. Ha ancora due anni contratto, con uno stipendio recentemente ritoccato verso l’alto.

Cerofolini – Le cinque apparizioni in prima squadra sono state piuttosto incoraggianti. Cerofolini poi ha il vantaggio di fare parte della categoria protetta dei giocatori che vengono dalla primavera viola (quattro posti riservati in rosa). A causa di ciò, dovrebbe essere confermato. Anzi, si può dire che oggi è lui, e non Sirigu, il sostituto di Gollini. Ha ancora un anno di contratto, il che vuol dire che oggi la Fiorentina deve scegliere se allungarglielo (e alzargli lo stipendio), oppure venderlo per fare cassa, al fine di evitare che parta da svincolato l’anno prossimo. È poi possibile che la società ripeta la strategia dell’anno scorso: confermare Terracciano, ma affiancargli un’alternativa, come nel caso di Gollini e Sirigu. Se questa è l’idea, allora la Fiorentina potrebbe puntare su Cerofolini.

Sirigu – Grave infortunio, età avanzata e contratto in scadenza: se i dirigenti viola hanno l’intenzione di trovare un nuovo portiere titolare, Sirigu partirà. Se invece punteranno su Terracciano e Cerofolini, potrebbero tenere Sirigu come terzo ancora un anno, per dargli il ruolo che fu di Rosati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo post
ViolaBlog è un blog totalmente indipendente su cui scrivono blogger tifosi della Fiorentina. Ideato da Pietro Moroni con la preziosa collaborazione di Stefano Amorosi, Francesco Samà, Alessandro TarducciRiccardo Sacchi, Alessandro Panzani, Francesco NoferiPierluigi Pardocchi, Filippo MoroniCaterina Roti, Niccolò Dugini e Luca Armentano.
Sostieni Viola Blog

Chiediamo un contributo a chi vorrà e potrà per sostenere il nostro blog.

Post recenti
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Serie A
32a giornata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Quarti di finale - andata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Viktoria Plzen-Fiorentina
 0-0
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Tempo di lettura: 3 minuti circa

I dati che raccogliamo (cookie) ci permettono di capire come utilizzi il nostro sito, quali informazioni ti potrebbero interessare e cosa possiamo migliorare per rendere più coinvolgente la tua esperienza di navigazione.

Possiamo raccogliere e utilizzare i dati per offrirti un'esperienza personalizzata?

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie ci permettono di contare le visite e le sorgenti di traffico per poter migliorare le prestazioni del nostro sito web.

Google Analytics
Monitoriamo gli accessi a questo sito con IP anonimizzato.
  • _ga
  • _ga_3LSN3JBGLJ

Rifiuta tutti i servizi
Salva
Accetta tutti i servizi