sabato 13 Aprile 2024
Search
Close this search box.
Serie A
Lazio-Fiorentina 1-1

Ricominciamo da qui?

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Ricominciamo da qui? Sì, perché questa Fiorentina meriterebbe un successo pieno a Roma contro la Lazio. Domina la partita dall’inizio alla fine. Con il solito possesso palla certamente (60% Fiorentina, 40% Lazio alla fine del primo tempo), ma anche con attacco degli spazi e verticalizzazioni che ci eravamo dimenticati.

Peraltro la gara era iniziata molto male con la Lazio che passa in vantaggio con un tiro “della domenica” da parte di Casale che, in un batti e ribatti in area, quasi alla cieca, colpisce di esterno destro il pallone che si insacca alle spalle di Terracciano, quasi inoperoso per tutta la partita.

Intendiamoci, non è che sia tutto risolto. La svolta a un campionato la si dà con la continuità, ma potrebbe essere un inizio. E, aggiungiamo noi, se riuscissimo a trovare una punta che possa fare il vertice alto (perché Jovic non lo è) potremmo segnare qualche gol in più così da rendere le partite più semplici da portare in fondo. Ma questo è un nostro pensiero.

Tornando alla partita, oggi la squadra si è mossa bene sia nella fase difensiva che in quella d’attacco. Sempre molto corta e aggressiva, come la stessa Lazio ma, paradossalmente, con più qualità e velocità della squadra di Sarri. Gonzalez è certamente stato l’uomo in più e, oltre allo splendido gol del pareggio, è riuscito a dare classe, sostanza e imprevedibilità alle manovre d’attacco viola. Bonaventura cuciva e tesseva la manovra mentre Barak pressava alto e dava il ritmo a tutta la squadra. Certamente manca un sostituto di Jack che possa dargli il cambio a partita in corso. Ma questa della coperta corta è un’altra storia.

Oggi dobbiamo spezzare una lancia a favore di Jovic, che, quanto meno, con la Lazio ha alzato il ritmo, andando a pressare gli avversari e dettando il passaggio in profondità. Ha rischiato anche di fare un bel gol di testa su cross dalla destra di Dodo. Anche su Dodo nulla da dire. Oggi pare aver giocato quello vero. Purtroppo i problemi non sono finiti. Anzi, dovremmo “ricominciare da qui”. Da questa intensità e da questa voglia che, quanto meno, sarebbe apprezzata dal tifoso.

Ci vediamo in Coppa Italia contro il Torino. Non si accettano errori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo post
ViolaBlog è un blog totalmente indipendente su cui scrivono blogger tifosi della Fiorentina. Ideato da Pietro Moroni con la preziosa collaborazione di Stefano Amorosi, Francesco Samà, Alessandro TarducciRiccardo Sacchi, Alessandro Panzani, Francesco NoferiPierluigi Pardocchi, Filippo MoroniCaterina Roti, Niccolò Dugini e Luca Armentano.
Sostieni Viola Blog

Chiediamo un contributo a chi vorrà e potrà per sostenere il nostro blog.

Post recenti
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Serie A
32a giornata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Quarti di finale - andata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Viktoria Plzen-Fiorentina
 0-0
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Tempo di lettura: 3 minuti circa

I dati che raccogliamo (cookie) ci permettono di capire come utilizzi il nostro sito, quali informazioni ti potrebbero interessare e cosa possiamo migliorare per rendere più coinvolgente la tua esperienza di navigazione.

Possiamo raccogliere e utilizzare i dati per offrirti un'esperienza personalizzata?

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie ci permettono di contare le visite e le sorgenti di traffico per poter migliorare le prestazioni del nostro sito web.

Google Analytics
Monitoriamo gli accessi a questo sito con IP anonimizzato.
  • _ga
  • _ga_3LSN3JBGLJ

Rifiuta tutti i servizi
Salva
Accetta tutti i servizi