lunedì 26 Febbraio 2024
Search
Close this search box.

Rinforzi a gennaio? No, grazie

Tempo di lettura: 2 minuti circa

La Fiorentina, senza contare Castrovilli e i primavera come Kayode, ha una rosa di 24 giocatori. Succede che qualcuno si infortuna; è capitato a Dodo (assenza lunga), e ora a Gonzalez (assenza medio-corta): la rosa ampia serve appunto a quello.

Solo che i giornalisti capi-popolo, ad ogni infortunio, chiedono rinforzi. Ad oggi, vorrebbero un difensore centrale, un terzino destro, un’ala destra, un’ala sinistra, e pure un centravanti, in questo caso non a causa di un infortunio, ma semplicemente perché hanno cambiato idea su Nzola: a luglio era un grande centravanti da acquistare ad ogni costo, e ad agosto era già un brocco. E idem per Beltran, che a loro dire starebbe deludendo le attese.

A parte l’impazzimento del passare in poco tempo dall’esaltazione al disprezzo (e viceversa: aspettate e vedrete); a furia di formulare questi giudizi di pancia, capi-popolo e tifosi non si rendono conto (o non si curano) del fatto che se la Fiorentina comprasse come vorrebbero, oltre a gettare soldi dalla finestra, finirebbe per avere una rosa di oltre 30 giocatori, quando le regole impongono che solo 25 possano essere nella lista degli utilizzabili.

Come detto, la Fiorentina è a quota 24, e nel secondo semestre della stagione è previsto il rientro di Castrovilli. Quindi ogni acquisto presuppone una cessione. Chi non se ne cura dà per scontato che la Fiorentina pur di vincere bruci il valore dei giocatori che vuole sostituire. Quindi, in primo luogo: chi si cede, a quale squadra e a quale prezzo?

Inoltre, il problema degli attaccanti è conseguenza del fatto che la Fiorentina non gioca quasi mai in contropiede. Per cui, l’area avversaria è spesso affollata e i difensori avversari piazzati. Chi rimpiange Vlahovic omette di dire che otto degli undici gol su azione che fece a Firenze nella stagione 2021/22 furono in contropiede. Solo che da allora le avversarie della Fiorentina hanno imparato a prendere le misure della squadra di Italiano, appunto arroccandosi in difesa.

Per cui, in secondo luogo, bisogna tenere a mente quanto sopra quando si vagheggia di rinforzi a gennaio che, nei sogni dei tifosi, farebbero fare il salto di qualità. Ci sono fuoriclasse disponibili al mercato gennaio in grado di fare la differenza?

E in terzo luogo bisogna considerare che chi arrivasse a gennaio non sarà pronto a giocare prima di qualche settimana. E qualche settimana significa quando rientreranno Gonzalez e poi Castrovilli. Allora, tanto vale aspettare il loro rientro.

La rosa attuale è per valore di mercato dei giocatori l’ottava della Serie A e la settima per monte stipendi. Ma sono dati che sottostimano il reale valore della squadra per varie ragioni: per dire, Bonaventura, a causa dell’età, non vale i circa 25-30 milioni che corrisponderebbero al suo rendimento suil campo. Poi, l’età media della rosa è la terza più bassa della Serie A, quindi i giocatori sono nella loro fase ascendente, anche di prezzo. Inoltre, la Fiorentina non ha vinto niente, né si è qualificata in Champions League, eventi che farebbero lievitare il prezzo dei suoi giocatori. Queste sono ragioni per puntare sulla rosa attuale, lasciando il mercato di gennaio per qualche piccolo aggiustamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo post
ViolaBlog è un blog totalmente indipendente su cui scrivono blogger tifosi della Fiorentina. Ideato da Pietro Moroni con la preziosa collaborazione di Stefano Amorosi, Francesco Samà, Alessandro TarducciRiccardo Sacchi, Alessandro Panzani, Francesco NoferiPierluigi Pardocchi, Filippo MoroniCaterina Roti, Niccolò Dugini e Luca Armentano.
Sostieni Viola Blog

Chiediamo un contributo a chi vorrà e potrà per sostenere il nostro blog.

Post recenti
Serie A
Fiorentina-Lazio
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Serie A
Fiorentina-Lazio
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Serie A
26a giornata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Serie A
Empoli-Fiorentina
 1-1
Tempo di lettura: 1 minuto circa

I dati che raccogliamo (cookie) ci permettono di capire come utilizzi il nostro sito, quali informazioni ti potrebbero interessare e cosa possiamo migliorare per rendere più coinvolgente la tua esperienza di navigazione.

Possiamo raccogliere e utilizzare i dati per offrirti un'esperienza personalizzata?

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie ci permettono di contare le visite e le sorgenti di traffico per poter migliorare le prestazioni del nostro sito web.

Google Analytics
Monitoriamo gli accessi a questo sito con IP anonimizzato.
  • _ga
  • _ga_3LSN3JBGLJ

Rifiuta tutti i servizi
Salva
Accetta tutti i servizi