domenica 14 Aprile 2024
Search
Close this search box.
Conference League
Fiorentina-Maccabi Haifa
 1-1

Sufficienza per quasi tutti, Barak MVP

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Terracciano: 5,5 – Primo tempo da spettatore, più attivo nella ripresa; peccato per il gol subito su cui poteva sicuramente fare meglio.

Faraoni: 6 – Non inizia bene, sembra poco vispo nonostante ultimamente sia stato poco impiegato. Si rifà confezionando il cross che permette a Barak di sbloccare la gara.

Dal 71′ Dodo: 6 – Finalmente è tornato! In campo dopo più di 5 mesi dall’infortunio, il brasiliano è apparso in buona condizione.

Martinez Quarta: 6 – Partita discreta per l’argentino anche se, nel finale, appare in riserva.

Ranieri: 6 – Stesso discorso come per Quarta. Inizia bene e finisce così e così, con qualche responsabilità sulla rete avversaria.

Dall’82’ Parisi: sv.

Biraghi: 6 – Buon lavoro in copertura e discreto contributo in sovrapposizione. Manda alle stelle una punizione dal limite.

Bonaventura: 6 – Alterna belle giocate a qualche errore in fase di costruzione ma tutto sommato dimostra di cavarsela anche nel ruolo di Arthur.

Dal 76′ Lopez: sv.

Mandragora: 6 – Partecipa attivamente alla manovra, ci prova un paio di volte da fuori area con il pallone che termina di poco a lato.

Gonzalez: 6 – Mah, mi pare che Nico sia ancora lontano dalla forma migliore. Non che abbia fatto una brutta partita, ma da lui ci si aspetta parecchio di più.

Barak: 6,5 – Suo il primo tiro nello specchio e, al secondo tentativo, la mette dentro incrociando di testa sul palo opposto.

Dall’82’ Beltran: sv.

Sottil: 6 – Prima frazione non male, poi una ghiotta chance sprecata, con palla che finisce sopra la traversa, quindi in calo fino alla sostituzione.

Dal 76′ Ikoné: sv.

Belotti: 6 – Combatte su ogni pallone, ma non può fare di più perché la squadra non riesce a creare opportunità da concretizzare.

Niccolini: 6 – Facciamo che il voto sia un po’ per lui e un po’ per Italiano che, causa squalifica, ha seguito il match da una piazzola tv e presumo abbia deciso lui formazione e cambi. Gara comunque gestita senza affanni, tranne l’aver concesso il pari, con conseguente apprensione nel finale. E comunque la Viola vola ai quarti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo post
ViolaBlog è un blog totalmente indipendente su cui scrivono blogger tifosi della Fiorentina. Ideato da Pietro Moroni con la preziosa collaborazione di Stefano Amorosi, Francesco Samà, Alessandro TarducciRiccardo Sacchi, Alessandro Panzani, Francesco NoferiPierluigi Pardocchi, Filippo MoroniCaterina Roti, Niccolò Dugini e Luca Armentano.
Sostieni Viola Blog

Chiediamo un contributo a chi vorrà e potrà per sostenere il nostro blog.

Post recenti
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Serie A
32a giornata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Quarti di finale - andata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Viktoria Plzen-Fiorentina
 0-0
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Tempo di lettura: 3 minuti circa

I dati che raccogliamo (cookie) ci permettono di capire come utilizzi il nostro sito, quali informazioni ti potrebbero interessare e cosa possiamo migliorare per rendere più coinvolgente la tua esperienza di navigazione.

Possiamo raccogliere e utilizzare i dati per offrirti un'esperienza personalizzata?

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie ci permettono di contare le visite e le sorgenti di traffico per poter migliorare le prestazioni del nostro sito web.

Google Analytics
Monitoriamo gli accessi a questo sito con IP anonimizzato.
  • _ga
  • _ga_3LSN3JBGLJ

Rifiuta tutti i servizi
Salva
Accetta tutti i servizi