sabato 13 Aprile 2024
Search
Close this search box.
Serie A
Fiorentina-Inter 3-4

Una maledettissima sconfitta

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Una partita rocambolesca che la Fiorentina recupera per ben due volte ma non che riesce a pareggiare per un goal nerazzurro al minuto 90+5. Nel primo tempo è la solita Viola ammalata di questo campionato: incertezze difensive, gioco  prevedibile e macchinoso, difficoltà a tirare in porta.

Bastano venti minuti all’Inter del sontuoso Lautaro per portarsi in vantaggio di due reti e meno male che una chiusura sguaiata di Di Marco su Bonaventura consente alla Fiorentina di accorciare su rigore. Il secondo tempo è più intenso con Italiano che stupisce tutti inserendo Jovic a fianco di Cabral e, grazie a una splendida ripartenza, Ikonè realizza una marcatura bellissima.

Con maggiore lucidità, a questo punto, sarebbe stato utile provare ad addormentare la partita ma è un esercizio che non riesce ai gigliati che, sistematicamente, hanno i difensori centrali schierati in marcatura all’altezza del centrocampo. Così si espongono alle giocate dell’Inter che torna in vantaggio con un rigore dubbio di Lautaro.

È altresì vero che la spinta della Fiorentina, riempita di punte, mezze punte ed esterni d’attacco, è notevole e porta al pareggio con Jovic. A un minuto dalla fine un errore di Venuti – e prima ancora dell’arbitro Doveri – permettono nuovamente  all’Inter di segnare il definitivo 4 a 3.

Una squadra che non gioca più da squadra ma che va avanti per giocate singole, limiti tecnici notevoli di molti giocatori, condizione fisica non brillante, confusione anche da parte di Italiano, errori marchiani dell’arbitro: sono questi i motivi che ci conducono a questa maledettissima sconfitta e che speriamo non abbia ulteriori pesanti negative ripercussioni dal punto di vista mentale.

L’unica cosa da fare è ripartire subito pensando soltanto a fare più punti per raggiungere una quota classifica tranquilla: il ricordo di altre Fiorentine, partite con importanti obiettivi e poi cadute miseramente, non è poi così lontanissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo post
ViolaBlog è un blog totalmente indipendente su cui scrivono blogger tifosi della Fiorentina. Ideato da Pietro Moroni con la preziosa collaborazione di Stefano Amorosi, Francesco Samà, Alessandro TarducciRiccardo Sacchi, Alessandro Panzani, Francesco NoferiPierluigi Pardocchi, Filippo MoroniCaterina Roti, Niccolò Dugini e Luca Armentano.
Sostieni Viola Blog

Chiediamo un contributo a chi vorrà e potrà per sostenere il nostro blog.

Post recenti
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Serie A
32a giornata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Quarti di finale - andata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Viktoria Plzen-Fiorentina
 0-0
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Tempo di lettura: 3 minuti circa

I dati che raccogliamo (cookie) ci permettono di capire come utilizzi il nostro sito, quali informazioni ti potrebbero interessare e cosa possiamo migliorare per rendere più coinvolgente la tua esperienza di navigazione.

Possiamo raccogliere e utilizzare i dati per offrirti un'esperienza personalizzata?

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie ci permettono di contare le visite e le sorgenti di traffico per poter migliorare le prestazioni del nostro sito web.

Google Analytics
Monitoriamo gli accessi a questo sito con IP anonimizzato.
  • _ga
  • _ga_3LSN3JBGLJ

Rifiuta tutti i servizi
Salva
Accetta tutti i servizi