domenica 14 Aprile 2024
Search
Close this search box.
Serie A
Fiorentina-Roma
 2-2

Una Roma tira-calci ci strappa il pareggio

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Una Roma diversa da quella che avevamo visto all’Olimpico si presenta a Firenze, e all’inizio domina pure il match, ha un’occasione con Lukaku, che tira in diagonale per la parata di Terracciano. Ma è un fuoco di paglia, e a ben vedere De Rossi è tornato alla difesa a tre come Mourinho, forse nel timore dell’attacco viola. Viola che presto prende le misure dei giallorossi, e inizia a costruire manovre d’attacco che costringono i giallorossi a continui falli tattici. In particolare di Mancini, che, ammonito per un fallo plateale su Sottil, continua la serie su Belotti e sullo stesso Sottil. De Rossi lo toglierà al 33’ per timore di rimanere in dieci per mettere al suo posto Hujsen, poco dopo ammonito pure lui.

Il gol del vantaggio viola arriva al 18’ con un calcio d’angolo ben tirato da Lopez, deviato da Gonzalez, sul quale Ranieri è più lesto di Ndicka a inserirsi e deviare in gol. La reazione della Roma è zero, ed è anzi la Fiorentina che continua ad avere occasioni da gol o quasi: con Mandragola che tira di poco fuori e con Belotti ben tre volte. Sottil è in buona serata, autore di tre-quattro discese pericolose.

Il secondo tempo si apre con la brutta sorpresa della sostituzione di Gonzalez, sostituito da Ikoné, ma la musica non sembra cambiare: ancora un’occasione di Belotti di testa su calcio d’angolo. La Roma ci prova: un paio di occasioni, due buone parate di Terracciano.

Al 57’ la Roma trova il gol del pareggio, a sorpresa, ma non troppo: cross di Dybala, al limite del fuorigioco ma tenuto in gioco da Milenkovic, da sinistra, Aouar la mette in gol di testa. La Roma è rientrata in campo con la difesa a quattro e appare in grado di mettere in difficoltà i viola, che non hanno più il pallino del gioco.

Al 68’, piuttosto a sorpresa, su azione da palla ferma, Biraghi scende sulla sinistra, crossa, Belotti di testa inserisce Mandragora che, solo davanti al portiere, segna. Al 79’ la Fiorentina ha l’occasione di chiudere la partita: Paredes fa fallo su Belotti in area, ma Biraghi si fa parare il rigore.

La partita dovrebbe finire lì. Non succede più nulla, salvo l’occasione dell’ultimo secondo per la Roma, che, in pieno recupero, trova l’azione del gol del pareggio. Peccato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo post
ViolaBlog è un blog totalmente indipendente su cui scrivono blogger tifosi della Fiorentina. Ideato da Pietro Moroni con la preziosa collaborazione di Stefano Amorosi, Francesco Samà, Alessandro TarducciRiccardo Sacchi, Alessandro Panzani, Francesco NoferiPierluigi Pardocchi, Filippo MoroniCaterina Roti, Niccolò Dugini e Luca Armentano.
Sostieni Viola Blog

Chiediamo un contributo a chi vorrà e potrà per sostenere il nostro blog.

Post recenti
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Serie A
32a giornata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Quarti di finale - andata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Viktoria Plzen-Fiorentina
 0-0
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Tempo di lettura: 3 minuti circa

I dati che raccogliamo (cookie) ci permettono di capire come utilizzi il nostro sito, quali informazioni ti potrebbero interessare e cosa possiamo migliorare per rendere più coinvolgente la tua esperienza di navigazione.

Possiamo raccogliere e utilizzare i dati per offrirti un'esperienza personalizzata?

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie ci permettono di contare le visite e le sorgenti di traffico per poter migliorare le prestazioni del nostro sito web.

Google Analytics
Monitoriamo gli accessi a questo sito con IP anonimizzato.
  • _ga
  • _ga_3LSN3JBGLJ

Rifiuta tutti i servizi
Salva
Accetta tutti i servizi