lunedì 26 Febbraio 2024
Search
Close this search box.
Conference League
Fiorentina-Genk
 2-1

Vittoria sofferta fra calci, gomitate ed esperimenti tattici

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Si comincia al 4′ con un contropiede di Heynen che in diagonale in profondità supera Parisi e mette Fadera solo davanti a Christensen; fortunatamente il tiro finisce sul palo. È un’avvisaglia di altri contropiedi che il Genk riesce a fare, nonostante che la Fiorentina tenga il pallino del gioco. Purtroppo, al 44′ il contropiede dei belgi riesce sulla zona di Parisi che, molto in avanti, mette Mina fuori zona, e alla fine Kayembe riesce ad anticipare Quarta e a mettere in gol.

Sembra l’inizio dell’ennesima partita da incubo, con la manovra viola inconcludente come spesso le capita, ma la Fiorentina riesce a riacciuffare il risultato prima della pausa grazie a un gol su calcio d’angolo: è Quarta che la mette dentro, ma gran parte del merito va a Mina che vola molto in alto, colpisce di testa, e mette in difficoltà il portiere belga, sulla cui ribattuta è lesto l’argentino a mettere in gol.

Alla ripresa, Italiano sorprende togliendo Quarta per Milenkovic. Con l’ingresso del serbo, la viola schiera la coppia di centrali più fisica che ha: Mina e Milenkovic. Entra anche Kayode al posto di Parisi, e dieci minuti più tardi Italiano sorprende ancora di più mettendo Arthur al posto di Duncan: dunque, linea mediana formata da Lopez e Arthur. altro cambio: Beltran al posto di Barak, che pure aveva fatto una buona prestazione.

La manovra viola resta evanescente, e il gol del definitivo vantaggio arriva grazie a un contropiede che finisce con un inserimento in area di Kayode che, sgambettato, ottiene il rigore, segnato dal solito Gonzalez.

La partita, al netto delle tante scorrettezze dei belgi (e del nervosismo viola) finisce in pratica lì.


Fiorentina (4-3-3): Christensen; Parisi (dal 46′ Kayode), Martinez Quarta (dal 46′ Milenkovic), Mina, Biraghi; Lopez, Duncan (dal 59′ Arthur), Barak (dal 59′ Beltran); Ikoné (dall’81’ Brekalo), Gonzalez, Kouamé. Allenatore: Italiano.

Genk (4-4-2): Van Crombrugge; Munoz, Cuesta, Sadick, Kayembe; Heynen, Galarza, Hrosovsky (dal 77′ El Khannous), Paintsil; Arokodare (dal 58′ Zeqiri), Fadera (dal 42′ Baah). Allenatore: Vrancken.

Marcatori: Kayembe al 45′, Quarta al 45’+4, Gonzalez all’82’.

Ammoniti: Fadera, Quarta, Muñoz, Hrosovsky, Paintsil, Zeqiri, Milenkovic, Galarza, Cuesta, Biraghi, Kouamé

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo post
ViolaBlog è un blog totalmente indipendente su cui scrivono blogger tifosi della Fiorentina. Ideato da Pietro Moroni con la preziosa collaborazione di Stefano Amorosi, Francesco Samà, Alessandro TarducciRiccardo Sacchi, Alessandro Panzani, Francesco NoferiPierluigi Pardocchi, Filippo MoroniCaterina Roti, Niccolò Dugini e Luca Armentano.
Sostieni Viola Blog

Chiediamo un contributo a chi vorrà e potrà per sostenere il nostro blog.

Post recenti
Serie A
Fiorentina-Lazio
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Serie A
Fiorentina-Lazio
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Serie A
26a giornata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Serie A
Empoli-Fiorentina
 1-1
Tempo di lettura: 1 minuto circa

I dati che raccogliamo (cookie) ci permettono di capire come utilizzi il nostro sito, quali informazioni ti potrebbero interessare e cosa possiamo migliorare per rendere più coinvolgente la tua esperienza di navigazione.

Possiamo raccogliere e utilizzare i dati per offrirti un'esperienza personalizzata?

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie ci permettono di contare le visite e le sorgenti di traffico per poter migliorare le prestazioni del nostro sito web.

Google Analytics
Monitoriamo gli accessi a questo sito con IP anonimizzato.
  • _ga
  • _ga_3LSN3JBGLJ

Rifiuta tutti i servizi
Salva
Accetta tutti i servizi