sabato 13 Aprile 2024
Search
Close this search box.
Serie A
Fiorentina-Atalanta
 3-2

La Fiorentina soffre una forte Atalanta, ma porta a casa i tre punti

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Il senso del primo tempo sta in un’Atalanta che riesce a schiacciare la Fiorentina nella sua metà del campo: benché Italiano abbia optato per un centrocampo fisicamente forte, con Mandragora e Duncan, lasciando Arthur in panchina, la superiorità dell’Atalanta a centrocampo nei primi venti minuti è evidente, e, dopo qualche tentativo dei nerazzurri, si concretizza al 20’ col gol di Koopmeiners.

La reazione della Fiorentina non arriva subito, ma dopo una dozzina di minuti, quando, col cuore, inizia a spingere. Le va bene, allorché nelle due sole azioni d’attacco riesce un po’ per caso a trovare i due gol, di Bonaventura al 35’ su assist di testa di Gonzalez, e di Quarta al 45’ su cross di Duncan dalla sinistra, con cui temporaneamente rovescia la partita.

Il secondo tempo si apre come una copia del primo, con l’Atalanta che pressa e che riprende il controllo della partita. E che segna con Lookman al 53’. È poi Gonzalez a mangiarsi un gol, servito in profondità da Dodo. La Fiorentina sblocca di nuovo il risultato al 76’: qui il protagonista dell’azione è Beltran, che lancia Brekalo a sinistra che sbaglia l’assist, ma il rimpallo della difesa arriva a Kouamé, che segna.

Fortunatamente, la partita finisce lì, perché è stata equilibrata, e francamante poteva solo finire peggio.

Fiorentina (4-2-3-1): Terraccian.o; Dodo (dal 74′ Biraghi), Milenkovic, Martinez Quarta, Parisi; Duncan (dall’88’ Barak), Mandragora (dal 64′ Arthur); Gonzalez (dal 63′ Kouamé), Bonaventura, Brekalo; Nzola (dal 74′ Beltran). Allenatore: Italiano.

Atalanta (3-4-2-1): Carnesecchi; Kolasinac, Scalvini, Toloi; Ruggeri (dall’80’ Miranchuk), Ederson, De Roon, Zappacosta (dal 59′ Zortea); Koopmeiners (dal 74′ Adopo); Lookman (dal 59′ Pasalic), De Ketelaere (dal 59′ Scamacca); Allenatore: Gasperini.

Arbitro: Pairetto.
Assistenti: Imperiale, Di Gioia.
Quarto uomo: Di Bello.
VAR: Mariani.
AVAR: Meraviglia.

Marcatori: Koopmeiners 20′, Bonaventura 35′, Martinez Quarta 45′, Lookman 53′, Kouamé 76′.
Ammoniti: De Roon, Zortea, Parisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo post
ViolaBlog è un blog totalmente indipendente su cui scrivono blogger tifosi della Fiorentina. Ideato da Pietro Moroni con la preziosa collaborazione di Stefano Amorosi, Francesco Samà, Alessandro TarducciRiccardo Sacchi, Alessandro Panzani, Francesco NoferiPierluigi Pardocchi, Filippo MoroniCaterina Roti, Niccolò Dugini e Luca Armentano.
Sostieni Viola Blog

Chiediamo un contributo a chi vorrà e potrà per sostenere il nostro blog.

Post recenti
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Serie A
32a giornata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Quarti di finale - andata
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Conference League
Viktoria Plzen-Fiorentina
 0-0
Tempo di lettura: 1 minuto circa
Tempo di lettura: 3 minuti circa

I dati che raccogliamo (cookie) ci permettono di capire come utilizzi il nostro sito, quali informazioni ti potrebbero interessare e cosa possiamo migliorare per rendere più coinvolgente la tua esperienza di navigazione.

Possiamo raccogliere e utilizzare i dati per offrirti un'esperienza personalizzata?

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie ci permettono di contare le visite e le sorgenti di traffico per poter migliorare le prestazioni del nostro sito web.

Google Analytics
Monitoriamo gli accessi a questo sito con IP anonimizzato.
  • _ga
  • _ga_3LSN3JBGLJ

Rifiuta tutti i servizi
Salva
Accetta tutti i servizi