Una partita che lascia davvero l’amaro in bocca

La Fiorentina affronta i campioni d’Italia e per tutto il primo tempo il gioco viola è il solito delle ultime partite: aggressivo, veloce, tenace e continuo. L’Inter a fatica riesce a uscire dalla propria metà campo e con grande merito la Fiorentina passa in vantaggio e commette il grande errore di non capitalizzare con un […]

Fiorentina-Inter 1-3. Comunque applausi

Nel Primo tempo la Fiorentina non fa vedere palla alla corazzata Inter ma fa un unico errore: non raddoppiare. E lì la partita si chiude perché l’Inter sa come affrontare partite difficili come questa, ha gli uomini che possono toccare due palloni e fare due gol. E così succede. Dal 51′ al 55′ l’Inter ribalta […]

L’orchestra di Italiano

Vedere giocare la Fiorentina di questo inizio campionato dà l’impressione di assistere ad un’esecuzione musicale dove tutti gli interpreti eseguono, in modo pressoché perfetto, lo spartito. Magistralmente condotti da un bravo direttore d’orchestra. Tutti i calciatori sanno perfettamente dove e come porsi e il gioco risulta fluido e davvero godibile anche sotto il diluvio universale […]

Le promesse che non si possono mantenere: errare è umano, perseverare…

La Fiorentina ha iniziato la stagione molto bene, dopo la sconfitta a Roma, dove comunque si erano viste tracce evidenti di gioco, la squadra ha messo in fila due prestazioni e sopratutto due risultati vincenti con Torino e Atalanta. Nell’ambiente, dopo quattro/cinque anni di buio assoluto, si torna finalmente a respirare entusiasmo, benzina fondamentale per […]

Che bellezza

La Fiorentina vince a Bergamo (non accadeva da diverse stagioni) e diventa la sorpresa positiva di quest’inizio campionato. Il risultato è importantissimo perchè gratifica il gruppo viola e mette entusiasmo e positività. È una vittoria, soprattutto, di un uomo, mister Italiano, che, pur schierando dieci interpreti della scorsa stagione più Torreira, ha completamente stravolto l’approccio […]

Italiano: 10 e lode

Italiano stupisce tutti e nella formazione iniziale fa giocare nuovamente Terracciano, nonostante Dragowsky sia tornato disponibile, e Duncan, nonostante un Castrovilli dato da tutti come partente titolare. Sottil invece era dato per titolare e così è stato. Italiano ha un credo: gioca chi se lo è meritato negli allenamenti settimanali. Il più in forma. E […]

A volte capita. Così è il calcio

A volte capita che non tiri quasi mai ma vinci la partita. A volte capita che un episodio decida una partita. A volte capita che giochi contro una grande squadra e pensi come sarebbe se questa si vincesse! A volte capita anche in trasferta. Primo tempo senza acuti, giocando fino al 15′ su Terracciano, preferito […]

Viola Park e dintorni, silenzio parla Rocco: molti applausi e alcune perplessità

Ieri mattina la stampa ha potuto vedere attraverso una visita guidata lo stato di avanzamento dei lavori del Viola Park. Meraviglia e stupore sono i sentimenti che più di ogni altro hanno manifestato tutti i giornalisti presenti. È rarissimo vedere in Italia un’opera di queste dimensioni procedere a passo così spedito. È comprensibile dunque l’emozione […]

Che gol il ragazzo, quasi CR7

Per me gli attaccanti longilinei, a parte Ibrahimovic e Toni, sono delle scarpe e infatti, statisticamente, è spesso stato così. La colpa in fondo non è loro. È il loro fisico e come gli viene data la palla. L’altra sera a Vlahovic la palla gli è stata data praticamente sempre mentre lui è spalle alla […]

Miracolo (quasi) Italiano

Quello che è accaduto, a parer mio, a Firenze e alla Fiorentina si avvicina molto al miracolo calcistico. Vincenzo Italiano in un due mesi scarsi di lavoro ha cambiato radicalmente la testa dei giocatori trasformando una squadra spenta, lenta, macchinosa, priva di idee e gioco in una realtà che in due partite di campionato si è […]