Una partita che lascia davvero l’amaro in bocca

Pubblicità

La Fiorentina affronta i campioni d’Italia e per tutto il primo tempo il gioco viola è il solito delle ultime partite: aggressivo, veloce, tenace e continuo. L’Inter a fatica riesce a uscire dalla propria metà campo e con grande merito la Fiorentina passa in vantaggio e commette il grande errore di non capitalizzare con un altro gol (almeno) le tante occasioni create.

Bonaventura, Torreira, González, Milenkovic, Biraghi, Duncan sono i migliori e guidano una squadra che per l’ennesima volta schiera una formazione iniziale inedita con Benassi terzino destro basso e Nastasic all’esordio stagionale.

All’inizio del secondo tempo l’intensità, la fisicità e la convinzione mentale della Fiorentina inevitabilmente calano e l’Inter ne approfitta con un uno-due micidiale che consegna la vittoria ai nerazzurri. Completa il brutto secondo tempo viola l’espulsione ingenua di Nico González che impedisce alla Viola di provare a pareggiare la partita.

Non posso, però, non continuare ed essere ottimista: la Fiorentina è una bella realtà del nostro calcio ed esprime un calcio moderno, propositivo e vincente. Il gruppo è unito e coeso (lo si vede nei momenti in cui si condivide un goal o un cambio). E se la proprietà avrà la voglia di innestare in questa formazione uno o due acquisti davvero di grande qualità, senza far partire i migliori, il futuro sarà roseo.

Pubblicità
Condividi
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I dati che raccogliamo (cookie) ci permettono di capire come utilizzi il nostro sito, quali informazioni ti potrebbero interessare e cosa possiamo migliorare per rendere più coinvolgente la tua esperienza di navigazione.

Possiamo raccogliere e utilizzare i dati per offrirti un'esperienza personalizzata?

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie ci permettono di contare le visite e le sorgenti di traffico per poter migliorare le prestazioni del nostro sito web.

Monitoriamo gli accessi a questo sito.
  • _gtag

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi